Vetro di Quarzo per l'industria e l'innovazione

Il nostro sforzo è di produrre prodotti in vetro al quarzo per soddisfare i nostri clienti tenendo sempre sotto controllo il budget. Pertanto, è una questione di particolare interesse per noi utilizzare diverse qualità di vetro al quarzo disponibili in tutto il mondo e di concentrarci sullo scopo e sulle esigenze dei nostri clienti. La nostra lunga esperienza nel settore del vetro al quarzo e del suo campo d'applicazione ci consente di trovare il giusto materiale e di elaborare una soluzione praticabile e innovativa. Pertanto, beneficiamo dei nostri contatti internazionali con produttori e fornitori leader. Ovviamente, la nostra gamma di prodotti comprende anche prodotti standard in vetro al quarzo per apparecchi e industrie di laboratorio.

Vetro al quarzo e quarzo opaco - La silice vetrosa, ottenuta dalla fusione o dalla vetrificazione di materiali naturali, può apparire chiara o opaca a seconda che si utilizzi quarzo cristallino chiaro o sabbia di quarzite bianca. Entrambe le materie prime presenti in natura sono forme altamente pure di silice o biossido di silicio. Questi materiali possono anche essere usati per fabbricare, mediante distillazione, clorosilani purissimi come il tetracloruro di silicio che a loro volta sono la materia prima per una forma di silice vetrosa comunemente chiamata "vetro al quarzo sintetico". Il quarzo e la forma di vetro al quarzo della silice vetrosa hanno la stessa composizione chimica di base ma sono, naturalmente, strutturalmente molto diversi, uno essendo cristallino e l'altro un vetro. Per questo motivo un pezzo di quarzo cristallino non può resistere a un improvviso raffreddamento da una temperatura elevata senza incrinarsi a causa dei cambiamenti di fase dipendenti dalla temperatura, mentre il vetro al quarzo può resistere a tali processi. La silice vetrosa in tutte le sue varie forme ha una varietà di proprietà che raramente si trovano in un singolo materiale; espansione termica estremamente bassa, eccellenti caratteristiche di shock elastico e termico, elevati punti di trasformazione e rammollimento, bassa conducibilità termica, basse perdite dielettriche, buona trasmissione ottica da ultravioletti a infrarossi, purezza chimica, resistenza alla corrosione e barriera di diffusione dell'impurità in traccia. La tecnologia per saldare e modellare il materiale è molto avanzata come quella per la lavorazione a freddo e il taglio laser.

Condensatori; Camere di combustione; Navicelle; Crogioli; Giunti; Fubi filettati; Valvole; Beakers; Flasks; Altri articoli su disegno.